top of page

Feng Shui: consigli per rendere confortevole la vostra casa

La casa è, per eccellenza, il nostro ambiente di vita quotidiana, il luogo dove possiamo essere noi stessi, rilassarci e sentirci a nostro agio. Pertanto, è importante prendersene cura. Esistono modi per renderlo ancora più accogliente, prendendo ispirazione da un'antica tradizione cinese chiamata Feng Shui.



Basato sugli aspetti opposti e complementari dello yin e dello yang e dei cinque elementi, il Feng Shui è una pratica che osserva la reale relazione tra gli spazi interni ed esterni. L'ideale sarebbe vivere a stretto contatto con la natura, come l'acqua e le montagne, e con le strutture circostanti che proteggono e influenzano la nostra vita.


La tua casa è un'estensione del tuo corpo e del tuo spirito. Come tratti la tua casa, tratti te stesso.

Il Feng Shui è utile per determinare la posizione ottimale delle stanze, come la camera da letto e la cucina, al fine di supportare positivamente vari ambiti della tua vita, come la carriera, le relazioni e il benessere fisico e mentale. La tua casa è un'estensione del tuo corpo e del tuo spirito. Come tratti la tua casa, tratti te stesso.


Il cambio di stagione è il momento ideale per sbarazzarsi del vecchio e introdurre il nuovo.

La tua casa è come una spugna.

I pensieri, gli eventi e lo stress che vivi nel tuo spazio vengono assorbiti da pareti, mobili, tappeti, soffitti e oggetti. Il primo passo è eliminare il disordine. Per infondere energia positiva nella tua casa, devi iniziare con un'accurata pulizia degli ambienti, alimentando questo rituale con preghiere e intenzioni positive di amore, armonia, salute, felicità e prosperità.

Accendi una candela rosa, il colore dell'amore e della gentilezza, e dichiara intenzioni specifiche per ogni stanza, come un modo per consacrarla per uno scopo particolare. Una volta completata la benedizione della casa, posiziona la candela rosa al centro della tua casa e lasciala bruciare per almeno un'ora. Apri tutte le finestre e le porte rivolte a est e invita l'energia vivificante del sole nella tua casa.

Questo rituale è necessario nei seguenti casi:

  • Dopo una discussione

  • Quando cambi la disposizione dei mobili nello spazio

  • Quando il tuo partner se ne va

  • Dopo il divorzio

  • Dopo una malattia

  • Quando acquisti un oggetto antico o di seconda mano

  • Ogni volta che desideri nuova energia per un nuovo progetto o l'inizio di qualcosa di importante

Per evitare la stagnazione energetica:

  • Passa dai prodotti chimici per la pulizia della casa ai prodotti naturali. Questa transizione libera la tua casa dagli agenti tossici. Esistono soluzioni detergenti molto efficaci che utilizzano limoni, bicarbonato di sodio, aceto e simili per pulire la casa. "Disintossica" il tuo bagno utilizzando shampoo e saponi più biologici e naturali.

  • Pulisci le finestre. Le finestre pulite sono il simbolo di occhi nuovi per affrontare la vita in un modo nuovo, con la mente lucida.

  • Piante benvenute. Le piante non solo aiutano a disintossicare l'aria e a ridurre l'energia elettromagnetica in casa, ma sono anche simboli di natura e abbondanza.

  • Usa la tua cucina. Le cucine sono un antico simbolo di prosperità. Se riesci a nutrirti bene, sei già ricco. Renditi conto di quanto sei fortunato a poterti nutrire bene e usare la tua cucina spesso e con gratitudine.

  • Diamo il benvenuto agli ospiti. Aggiungi un po' di rosso, cuscini e fiori nel soggiorno o dove ricevi gli ospiti.

  • Gioca di più. Lo stress provoca stagnazione e il gioco incoraggia il flusso. Crea un'area per disegnare, dipingere o svolgere qualsiasi attività creativa. La creatività sblocca molte soluzioni ai problemi che ti preoccupano.

Ora sei pronto per accogliere tutte le opportunità che la vita ha in serbo per te.


© Copyright 2023 Valeria Gonnella Naturopata

Comments


bottom of page