top of page

Allenarsi per la serenità: 10 esercizi

Lo stress, le emozioni negative, la stanchezza e la rabbia consumano energia preziosa di cui abbiamo bisogno per vivere bene.



Indipendentemente dagli eventi che ci circondano, è importante mantenere l'atteggiamento giusto per affrontare i momenti difficili e, soprattutto, per vivere bene la vita di tutti i giorni. Un atteggiamento positivo è come l'esercizio fisico: più lo praticherai, più diventerà facile e naturale e maggiori saranno i benefici che otterrai.


Se trovi difficile smettere di sospirare quando suona la sveglia, è ora di cambiare qualcosa e rimetterti in forma.


1. Gentilezza:sii gentile con te stesso e con gli altri. Rispondere con gentilezza attirerà la gentilezza, come uno specchio. Evita le critiche aspre, le urla e l'aggressività. L'invio di messaggi positivi ti darà grandi ricompense.


La gentilezza è un linguaggio che i sordi possono sentire e i ciechi possono vedere. - Mark Twain

2. Mangia bene:cerca un equilibrio tra piacere, divertimento e vera alimentazione, ciò che alimenta davvero il tuo corpo. Se la parola "sano" evoca solo immagini di verdure bollite, è ora di esplorare online o nei chioschi. Sono così tante le idee che scoprirai che cucinare può essere davvero divertente. Sperimenta, sii curioso e non schiavizzarti delle consuetudini. Provare piatti vegani non significa diventare vegani, ma piuttosto concedersi la possibilità. Quella che una volta era solo pasta al sugo ora può diventare pasta integrale dai profumi mediterranei, pesce azzurro e patate dolci croccanti, insalata colorata e molto altro ancora. Non limitarti; Rimarrai sorpreso di come il tuo corpo risponde in modo diverso ai diversi alimenti e la nutrizione assumerà un valore molto più alto di quanto immagini.


3. Rispetto dei tuoi livelli di energia:Chiediti cosa ti priva di tossine e cosa ti nutre. Queste sono le due domande migliori per trovare l’equilibrio. Se sei esausto e irritabile, come puoi essere utile agli altri, per non parlare di te stesso? Rimanere al top richiede riposo. Anche le Ferrari più veloci necessitano di manutenzione, cambio gomme, rifornimento e acqua prima di gareggiare in Formula 1. Perché non farlo anche voi? Quando sei stanco, non ricorrere a stimolanti; Invece, rilassati. L'energia tornerà da sola e in modo naturale.


4. Silenzio:cerca la tua oasi di benessere, cerca il silenzio. La televisione, i trasporti pubblici, gli elettrodomestici, il lavoro, il computer, il traffico, il caos... tutto genera stimoli, disordine e rumore, ma la tua mente ha bisogno di qualcosa di diverso. Immergiti regolarmente, ogni giorno, nel silenzio. Trova un luogo o un momento in cui ci sei solo tu e nient'altro, tranne forse le fusa di un gatto o il fruscio delle foglie. Non senti pace?


Il rispetto di sé è la pietra angolare di ogni virtù.- John Locke

5. Amici:non sottovalutare mai l'importanza di circondarti di amici che ti amano, ti sostengono e ti accettano così come sei.


6. Abbraccia le ombre: accetta i tuoi difetti e rimuovi le proiezioni sugli altri. Concentrati sulle tue virtù.


7. Gratitudine:gli scienziati dicono che l'emozione più dannosa per la salute è la rabbia. Riuscite a indovinare qual è il più vantaggioso? Gratitudine, appunto. Tutto ciò che accade nella tua vita è un dono, a cominciare dalla vita stessa. Non dare per scontato che tutto ti appartenga. Se succede qualcosa di bello o qualcuno fa qualcosa di semplice per te, non considerarla routine, sii grato!


8. Creatività:Lascia che la tua anima si diverta: decoupage, disegni, scarabocchi, pensieri, canto, ballo, lezioni di chitarra, cucina e molto altro. Hai cinque sensi: usali tutti! Sperimenta ogni aspetto della vita: l'odore, il gusto, l'aspetto, il suono, la consistenza. Perdi la cognizione del tempo, riscopri i giochi della tua infanzia.


9. Saggezza emotiva:libera le tue emozioni. Non aver paura di esprimere malcontento, piangere o ridere. Le emozioni fanno parte di te e meritano una voce per raccontarle.


10. LeggerezzaQuesto è il mio "comandamento" preferito. Perché rendere tutto difficile? Non è già tutto abbastanza difficile? Cerca di essere di nuovo come un bambino, sii incosciente e gioca. Se c’è un problema, pensa ad una soluzione, non al problema. Una volta risolto il problema, è risolto; Non pensarci più. Diventare ansioso non solo sarà inutile, ma dannoso per il tuo sistema nervoso. Minimizza sempre le cose, non hai bisogno di mostrare a nessuno che provi compassione, tanto meno a te stesso. Minimizzare l’importanza è uno strumento per accelerare la ricerca di soluzioni.

Problema? No, soluzione.



© Copyright 2023 Valeria Gonnella Naturopata

Comments


bottom of page