Iridologia

L'Iridologia Organicista (detta anche micro semiotica oftalmica) è una disciplina olistica che prevede l’analisi della morfologia e del cromatismo dell’iride, della pupilla e della sclera.

Dall'iride si possono valutare la vitalità, il potenziale energetico del soggetto, la capacità immunitaria, i sovraccarichi di tossine sia alimentari che emozionali, la capacità di eliminazione dei residui metabolici, i deficit legati agli emuntori (reni, fegato, intestino etc.), la psicosomatica.

L’iridologia non è un metodo diagnostico in senso convenzionale, non si interpreta l'iride come una tac. L'iride è un modo per valutare il terreno di una persona, è uno strumento che ha il terapeuta per poter lavorare nell'ambito della salute. Dall'iride si puo valutare se c'è la predisposizione a certe patologie. Il sintomo è una manifestazione locale di un disordine generale, quindi paradossalmente un amico.

L’Iridologia Psicosomatica analizza i segni che forniscono indicazioni a livello emozionale, ovvero come l’individuo elabora le proprie emozioni.